Meditazione sul bambino interiore


Dentro ognuno di noi esistono due bambini, due gemelli.
Da un lato c’è il bambino ferito, possiamo immaginarlo come la parte oscura di noi, in quanto ci suscita profonde e forti emozioni come paura, rabbia, vergogna, vuoto, sfiducia… Queste emozioni molto forti sono spesso inconsce, sono il ricordo di vecchie ferite, ci spingono ad assumere schemi di comportamento ripetitivi che tendono a riprodurre il trauma originario. <more>
Il bambino ferito non è qualcosa di negativo, anzi è molto prezioso perché è una chiave d’accesso ai nostri schemi ripetitivi e una possibilità per crearci una vita più libera e gioiosa.
Un buon punto di partenza è osservarsi e osservare il bambino ferito, acquisire una capacità di ascolto e percezione di sé che riesca a vedere la verità e come contribuiamo a crearci gli stessi soliti problemi.
Successivamente può essere d’aiuto accogliere il bambino ferito così com’è, con tutte le sue emozioni e i suoi comportamenti.
Attraverso le chiavi dell’osservazione e dell’accoglienza possiamo togliere tensione alla nostra vita, alleggerire lo stress del quotidiano.
Questo è un ottimo modo per aprirsi alle risorse che porta con sé il bambino gioioso dentro di noi.
Il bambino gioioso è carico di energia, fiducia, è libero e autentico.
Il bambino gioioso ci porta il progetto originale della nostra anima nel momento della nostra discesa sulla terra.
Durante la meditazione percorreremo un viaggio fatto di diverse tappe per far pace con noi stessi e scoprire le risorse dei nostri gemelli interiori, per essere qui ed ora più vivi, liberi e gioiosi facendo partire questi sentimenti da dentro di noi.
Ti guiderò in questo viaggio fatto di immagini e sensazioni con tutto il mio cuore e con tutta la mia esperienza.
Ti aspetto
Cinzia
 
CONDUCE Cinzia Calzolari – Counselor olistico ad indirizzo corporeo relazionale
 
venerdì 13 novembre 2020 alle ore 20,45
on line su Google Meet (facilissimo da usare)
Se non riesci a seguirmi in diretta la meditazione sarà disponibile come registrazione che invio con watsapp, non esitare a chiedermi.
La serata è a OFFERTA LIBERA CONSAPEVOLE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *